TTDSG

Protezione dei dati conforme a TTDSG con il Consent Manager

Dal 2018 è in vigore il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) , che ha fissato limiti molto ristretti al trattamento dei dati personali. Il gabinetto federale ha ora approvato il nuovo Telecommunications Telemedia Data Protection Act (TTDSG) , in vigore da dicembre 2021. Questa nuova legge sulla protezione dei dati specifica norme unificanti per lo spazio virtuale. Un focus è l’uso dei cookie, per i quali gli operatori del sito web dovranno ottenere il consenso in futuro. Finora le condizioni generali non sono state del tutto chiare. A questo proposito, il TTDSG è direttamente correlato alla sfida della gestione del consenso dei cookie .

Rechtskonforme Cookie-Banner- und Consentlösung

Abbiamo già aiutato più di 25.000 siti web a conformarsi a GDPR, TTDSG ed ePrivacy

I nostri clienti includono alcuni dei più grandi siti web e dei marchi più conosciuti al mondo.

… e tanti altri.

Bitte beachten Sie: Obwohl der ConsentManager CMP viele Funktionen wie das Blockieren von Codes und Cookies von Drittanbietern bietet, verwenden nicht alle unserer Kunden alle Funktionen. Bitte beurteilen Sie unsere Funktionen daher nicht nur danach, wie unsere Kunden unser Tool verwenden.

TTDSG

Qui, in qualità di operatore di un sito Web, puoi ottenere informazioni complete sul contenuto, le condizioni quadro e i requisiti della nuova legge sulla protezione dei dati e, nell’ultima parte, esaminare una soluzione orientata all’azione con il responsabile del consenso al fine di attuare le nuove normative in modo legalmente conforme.

Cookie Consent Lösung für Unternehmen

storia di origine

Come è nato il TTDSG in primo luogo?

  • Finora, la Legge sulle telecomunicazioni (TKG) e la Legge sui telemedia (TMG) sono state decisive per gli operatori di siti web per quanto riguarda il delicato tema della protezione dei dati. È l’obiettivo della nuova introduzione del TTDSG , per riunire tutte le disposizioni di queste leggi. È in fase di creazione una nuova legge principale sulla protezione dei dati al fine di garantire maggiore trasparenza e uniformità.

  • Ancora di più: questa iniziativa legislativa è un’attuazione di una direttiva europea : in particolare, si tratta della cosiddetta ePrivacy, che ora viene implementata nel diritto tedesco con il TTDSG. Ovunque vengano utilizzate tecnologie di tracciamento o cookie, le nuove normative entreranno in vigore a partire da dicembre 2021. Questo non si applica solo ai siti Web, ma anche alle autorizzazioni nelle app. In considerazione del breve tempo rimanente, questo è un motivo sufficiente per dare un’occhiata più da vicino a un fornitore di gestione del consenso.

  • Una soluzione così potente è la base per garantire che la protezione dei dati possa essere progettata con certezza giuridica sotto ogni aspetto. Di seguito si legge che il consenso ai cookie offre numerosi vantaggi per le aziende e per i visitatori del sito web.

  • La Germania è in ritardo nell’attuazione delle linee guida dell’UE sulla protezione dei dati
    Dal 2009 vige l’obbligo a livello di Unione Europea di ottenere il consenso espresso per l’uso dei cookie o di altre tecnologie di tracciamento. Ciò risulta particolarmente chiaro dall’articolo 5 della pertinente direttiva e-privacy. Molti siti web stanno già implementando questi regolamenti, sebbene il quadro giuridico non sia del tutto chiaro. Questo cambierà da dicembre 2021.

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla Newsletter

Qual è fondamentalmente il TTDSG sul consenso ai cookie?

  • L’obiettivo della fusione delle normative precedenti in una nuova legge principale è garantire una maggiore certezza del diritto attraverso la standardizzazione. In un’ottica di protezione dei dati, entro la fine del 2021 ci sarà una chiara regolamentazione per l’impostazione dei cookie e l’uso delle tecnologie di tracciamento. In linea di principio, gli utenti devono essere informati prima dell’archiviazione in merito a quali dati vengono raccolti . Devi inoltre essere in grado di negare il tuo consenso all’uso dei cookie in qualsiasi momento (qui stiamo parlando di ‘opt-out’).

  • Uno strumento di gestione del consenso consente di interrogare il consenso richiesto, documentarlo e gestirlo in modo trasparente. La privacy degli utenti dovrebbe essere protetta meglio. Hanno nelle proprie mani su ciascun sito Web di accettare i cookie in una certa misura o di rifiutarli completamente. Oltre alla protezione dei dati, i cookie sono utili per gli operatori e gli utenti del sito Web per poter compilare contenuti personalizzati.

Che cos’è un fornitore di gestione del consenso?

Questa domanda è rilevante per te come operatore di siti Web al più tardi ora se desideri impostare i cookie o utilizzare il monitoraggio. Questo sicuramente non sarà più possibile senza esplicita approvazione o rifiuto. Dato il nuovo quadro, dovresti esaminare soluzioni praticabili per la gestione del consenso dei cookie . Nel corso dell’introduzione della nuova legge sulla protezione dei dati, molti gestori di siti web cercheranno soluzioni rapide, funzionali e, soprattutto, giuridicamente sicure. A questo proposito, sei arrivato nel posto giusto per utilizzare Consentmanager per ottenere il consenso dei visitatori del sito Web nella forma prescritta. Per la gamma di funzioni descritte di seguito, questo strumento consente molto di più della semplice gestione del consenso per i cookie. Non importa quanto ti possano sembrare complessi i requisiti del TTDSG e quanto sia breve il tempo per implementarli: con il collaudato gestore del consenso, fai affidamento su una soluzione altamente funzionale.

Consent-Lösung für DSGVO, TTDSG, CCPA, PIPEDA

Come deve essere classificata la nuova legge sulla protezione dei dati?

Se hai già familiarità con il regolamento generale sulla protezione dei dati e la direttiva e-privacy, vedrai molti parallelismi nella nuova legge sulla protezione dei dati. In definitiva, questo dimostra solo che molte normative esistevano già o sono state attuate da gestori di siti web con lungimiranza. Con l’entrata in vigore del TTDSG nel dicembre 2021, però, non ci sarà più alcun modo per aggirare il consenso all’uso di cookie e simili . Da questo punto di vista restano in vigore le già note normative del GDPR e della Direttiva ePrivacy. Sono ‘solo’ esplicitamente specificati nella nuova legge sulla protezione dei dati in vista dei cookie e del tracciamento. A causa dell’accorpamento in una nuova legge principale, le norme precedenti non perdono il loro effetto semplicemente per la somiglianza del contenuto.

  • Il paragrafo 25 TTDSG va letto come l’attuazione della Direttiva ePrivacy

    La già citata Direttiva ePrivacy va vista come la base del TTDSG. Gli Stati membri dell’UE dovrebbero garantire che i dati possano essere archiviati solo se gli utenti ne sono informati in modo chiaro e completo . Deve essere inequivocabilmente chiaro a cosa gli utenti prestano il proprio consenso e per quali finalità vengono impostati i cookie. In tale contesto, va segnalata la sentenza cd Cookie II della Corte federale di giustizia tedesca, che conferma una decisione della Corte di giustizia europea del 2019: Di conseguenza, il consenso degli utenti è obbligatorio prima della cd non -possono essere inseriti cookie essenziali.

  • In questo contesto, il § 25 TTDSG regola l’uso dei cookie e di altre tecnologie di tracciamento. Fondamentalmente, si tratta dell’archiviazione e del recupero tecnologicamente neutri di informazioni su tutti i dispositivi (mobili). Nel § 26 TTDSG sono specificati i regolamenti per i servizi di una corrispondente amministrazione tecnica.

  • Consenso sui cookie: cosa richiede il TTDSG?

    L’articolo 24 della nuova legge sulla protezione dei dati specifica i requisiti per il trattamento dei dati personali. In linea di principio, i tuoi utenti devono essere in grado di dare il loro consenso o rifiutarlo esplicitamente. Se ci concentriamo sull’uso dei cookie, è di particolare interesse la Sezione 25 TTDSG (= tutela della privacy per i dispositivi finali). Su questa base, la memorizzazione delle informazioni è consentita solo se gli utenti hanno espresso il proprio consenso cliccando su un’informativa completa e chiara.

  • Il collegamento tra le leggi sulla protezione dei dati è particolarmente chiaro dalla formulazione della sezione 24. Qui è stata adottata la cosiddetta condizione di consenso del Regolamento generale sulla protezione dei dati. È importante sottolineare che il consenso deve essere prestato prima che si verifichi qualsiasi forma di trattamento dei dati personali. Il termine “apparecchiature terminali” è spesso menzionato nella nuova legge sulla protezione dei dati.

  • Ciò che si intende con ciò è che le normative riguardano tutti i possibili dispositivi terminali in grado di stabilire una connessione a Internet. In considerazione di ciò, la richiesta richiesta deve poter essere eseguita su tutti i dispositivi finali immaginabili senza problemi e in forma chiara.

  • Come dovrebbe essere implementato il TTDSG?

    Molto era già più o meno vincolante prima della prevista introduzione della nuova legge sulla protezione dei dati. Navigando in Internet, non ti sarà sfuggito il fatto che la richiesta di consenso fa parte di un nuovo standard di protezione dei dati nello spazio virtuale con frequenza crescente da mesi. Da dicembre 2021, la legge sulla protezione dei dati dei media e delle telecomunicazioni sarà legalmente vincolante. Al più tardi con questa iniziativa di attuazione del diritto europeo, tutti gli operatori di siti Web devono agire o verificare se soddisfano i requisiti del TTDSG. Ciò richiederà un provider di gestione del consenso (CMP).

  • Senza una gestione professionale del consenso ai cookie c’è il rischio di sanzioni

    Chiunque violi i principi fondamentali qui descritti deve aspettarsi un aumento delle sanzioni sotto forma di multe. Si può presumere che le autorità di vigilanza responsabili in Germania si siano finora trattenute a causa della situazione giuridica in parte poco chiara. Tuttavia, è probabile che questa limitazione cada con la standardizzazione della nuova legge sulla protezione dei dati. Da tenere in considerazione anche maggiori avvertimenti da parte dei concorrenti, che sicuramente in un futuro molto prossimo approfondiranno la gestione del consenso ai cookie di un sito web. In considerazione di ciò, solo una soluzione professionale per la sicurezza legale viene messa in discussione: con Consentmanager stai facendo un’ottima scelta in questo senso. Per inciso, le possibili sanzioni possono essere lette nel § 24 TTDSG. Con un massimo di 300.000 euro, questi possono essere pericolosi per la vita di molti imprenditori.

Pacchi

Basic

0
Permanentemente gratuito per
un sito Web o un’app
  • 5.000 visualizzazioni / mese incl.
  • Conforme al GDPR
  • Disegni Premade
  • 1 scansione/settimana
  • Supporto: biglietti
  • aggiuntivo Viste prenotabili
  • CMP compatibile con IAB TCF
  • Test A/B e ottimizzazione
  • aggiuntivo profili utente
  • etichetta bianca

Beginner

19
Mensile per
un sito Web o un’app
  • 100.000 visualizzazioni / mese incl.
  • aggiuntivo Visualizzazioni:0.1  / 1000
  • Conforme al GDPR
  • Disegni personalizzabili
  • 3 scansioni/giorno
  • Supporto: biglietti
  • Test A/B e ottimizzazione
  • CMP compatibile con IAB TCF
  • aggiuntivo profili utente
  • etichetta bianca
Molto popolare

Standard

49
Mensile fino a
3 siti Web o app
  • 1 milione di visualizzazioni / mese incl.
  • aggiuntivo Visualizzazioni:0,05  / 1000
  • Conforme al GDPR
  • CMP compatibile con IAB TCF
  • Disegni personalizzabili
  • Test A/B e ottimizzazione
  • 10 scansioni/giorno
  • Supporto: biglietto ed e-mail
  • aggiuntivo profili utente
  • etichetta bianca

Agency

195
Mensile fino a
20 siti Web o app
  • 10 milioni di visualizzazioni / mese incl.
  • aggiuntivo Visualizzazioni:0.02  / 1000
  • Conforme al GDPR
  • CMP compatibile con IAB TCF
  • Disegni personalizzabili
  • Test A/B e ottimizzazione
  • 100 scansioni/giorno
  • 10 in più profili utente
  • Supporto: biglietto, e-mail e telefono
  • Account manager personale
  • etichetta bianca

Enterprise

Su richiesta
Prezzo mensile previo accordo individuale
  • Qualsiasi visualizzazione/mese
  • aggiuntivo Visualizzazioni:0.02  / 1000
  • Conforme al GDPR
  • CMP compatibile con IAB TCF
  • Disegni personalizzabili
  • Test A/B e ottimizzazione
  • Qualsiasi scansione/giorno
  • qualsiasi aggiunta. profili utente
  • Supporto: biglietto, e-mail e telefono
  • Account manager personale
  • etichetta bianca

i tuoi vantaggi

Vantaggi del gestore del consenso per operatori E visitatori del sito web

Fino a questo punto, hai imparato qual è il nucleo della nuova legge sulla protezione dei dati e la necessaria gestione del consenso. Puoi leggere i requisiti qui presentati come una sintesi dei paragrafi più importanti, soprattutto perché le formulazioni non sempre sono di facile comprensione.

  • Con Consentmanager puoi utilizzare uno strumento ottimale e testato sul campo per garantire la conformità al TTDSG. Vedrai qui che questo strumento per il consenso dei cookie ti offre molteplici vantaggi a molti livelli . Non dovresti solo considerare uno strumento del genere come adempimento di un obbligo legale, ma anche utilizzare molto potenziale. Questo è esattamente ciò che vogliamo illuminare finalmente in una forma compatta.

  • Perché il Consentmanager è la scelta migliore per conformarsi al TTDSG?

    Ottieni una panoramica qui e inizia una prova gratuita. Con più di 30 lingue, puoi garantire la protezione dei dati oltre confine se la tua azienda è attiva a livello internazionale o desidera diventarlo in futuro. Puoi scegliere tra numerosi testi e design già pronti, che ti consentono di implementare rapidamente una soluzione professionale in vista della nuova legge sulla protezione dei dati. Puoi utilizzare l’opzione per integrare il logo della tua azienda. Ciò garantisce un’impressione generale uniforme e affidabile: la query non viene percepita come fastidiosa.

  • Consenso sui cookie: sei tu a determinare come viene inserita la query

    Esistono numerose opzioni per posizionare il banner dei cookie : Può essere integrato nel sito Web in diversi modi per garantire un’esperienza utente coerente. Con il cookie crawler automatico e il controllo di conformità GDPR, sei legalmente sempre al sicuro. Anche gli aggiornamenti automatici danno un contributo significativo a questo. Grazie alla compatibilità con tutti i comuni sistemi di negozi, tag manager e prodotti Google, di solito è possibile un’integrazione senza problemi.

Scopri cosa vogliono veramente i tuoi clienti

Utilizza i report innovativi del Consent Manager per aumentare il tasso di accettazione generale dei visitatori e ridurre al minimo la frequenza di rimbalzo. Con i test A/B puoi decidere rapidamente, in base ai dati, quali impostazioni sono ottimali per il tuo sito web. A proposito: Consentmanager è reattivo, il che garantisce l’adattamento automatico a tutti i dispositivi finali.

Cookie-Consent-Management und Cookie-Banner von consentmanager

agisci ora

Garantisci subito la conformità del tuo sito web alla nuova legge sulla protezione dei dati (TTDSG).

  • Metti alla prova il Consent Manager e offri ai tuoi visitatori un valore aggiunto tangibile che creerà fiducia. Negli ultimi mesi ci sono state segnalazioni di fughe di dati e protezione della privacy insufficiente. Con una richiesta professionale del gestore del consenso, mostri ai tuoi visitatori che prendi questo argomento molto sul serio.

  • Inoltre: metti tutte le decisioni nelle mani dei tuoi potenziali clienti in modo trasparente fin dall’inizio. Ciò avrà un effetto positivo sull’immagine e sulla serietà del tuo sito web . Non solo garantiscono il rispetto della legge sulla protezione dei dati, ma investono attivamente nella soddisfazione dei visitatori.

  • Le classifiche e le conversioni possono essere ottimizzate riducendo la frequenza di rimbalzo e aumentando la durata del soggiorno. Puoi vedere qui che Consentmanager non può solo ripagare per te sull’importante livello di protezione dei dati. La nuova legge sui dati è stata strategicamente importante da quando la decisione è stata presa al più tardi. Con Consentmanager puoi implementare una soluzione olistica da cui tu come operatore di siti web trarrai vantaggio a molti livelli. Puoi fare i primi passi in questo momento.

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla Newsletter

Domande frequenti

Non sei sicuro di aver bisogno di un CMP?

Per aiutarti con cose come GDPR, CMP e consenso, abbiamo raccolto qui le domande più comuni.

Questo regolamento a livello dell’UE, noto anche come EPVO, è un’aggiunta al regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Specifica la protezione dei dati personali nelle applicazioni elettroniche o basate su Internet . La nuova legge sulla protezione dei dati riprende questi regolamenti, il che significa che può essere visto come un’attuazione del diritto europeo a livello nazionale.

Nel testo della legge ci si imbatte spesso nel termine chiave “apparecchiature terminali”: è definito più dettagliatamente nella Sezione 2. Fondamentalmente, questo significa qualsiasi tipo di interfaccia con cui è possibile elaborare le informazioni personali. Il modo in cui viene stabilita la connessione è quasi irrilevante. Per lo studio e gli operatori di siti Web, ciò significa che il rispetto della protezione dei dati deve essere possibile su tutti i dispositivi finali immaginabili con un consenso trasparente. La nuova legge fa esplicito riferimento anche ai dispositivi mobili come gli smartphone.

Il governo federale prevede che la nuova legge entri in vigore il 1° dicembre 2021 , insieme alla legge sulla modernizzazione delle telecomunicazioni. Le normative precedentemente comuni del Telemedia Act o della Direttiva ePrivacy saranno sostituite senza soluzione di continuità dalla legge sulla protezione dei dati, soprattutto perché il contenuto è lo stesso in molte aree.

O per dirla in altro modo: come può un sito web soddisfare i requisiti della legge sulla protezione dei dati? Al più tardi quando entrerà in vigore la nuova legge sulla protezione dei dati, si consiglia agli operatori di siti web di fare affidamento su un potente strumento di gestione del consenso . Con Consentmanager, gli operatori del sito web scelgono la soluzione ottimale: numerose opzioni di personalizzazione e gestione assicurano che l’integrazione sia il più individuale e mirata possibile. Se vuoi implementare in modo coerente i requisiti della nuova legge, vai sul sicuro con questo strumento.

Anche se il quadro giuridico era già molto severo per quanto riguarda la protezione dei dati nello spazio virtuale, l’introduzione del TTDSG crea certezza giuridica vincolante. Ciò significa che ogni operatore del sito web deve occuparsi della gestione del consenso . Questo non è solo necessario per rispettare i requisiti legali. I visitatori del sito Web si aspettano da un’azienda rispettabile che la richiesta di protezione dei dati sia regolamentata professionalmente. La protezione dei dati personali è un aspetto molto critico e sensibile per l’immagine delle aziende.

Il Telecommunications Telemedia Data Protection Act è una nuova legge fondamentale che combina in modo vincolante le disposizioni del Telecommunications Act, del Telemedia Act e della ePrivacy Directive. In definitiva, si tratta dell’attuazione del diritto europeo e della creazione di una base giuridica uniforme e trasparente per la protezione dei dati su Internet. In accordo con il GDPR, la protezione dei dati è esplicitamente specificata in ottica di cookie e tracciamento.

Si prega di notare che non possiamo fornire consulenza legale. Alcuni punti di queste FAQ possono anche cambiare nel tempo o essere interpretati in modo diverso dai tribunali. Ecco perché dovresti sempre consultare il tuo avvocato!