video

Video: TDDDG e sviluppi attuali nella protezione dei dati


Il nostro webinar sul tema TDDDG e gli attuali sviluppi nella protezione dei dati si è svolto il 9 novembre 2021. Abbiamo trattato, tra gli altri, i seguenti argomenti:

  • Cos’è il TDDDG e cosa significa per il mio sito web?
  • Qual è la situazione con le autorità di protezione dei dati?
  • Come dovrebbe essere progettato il mio cookie banner per essere il più conforme possibile?

Il PDF del webinar può essere scaricato qui .

TDDDG in breve:
L’abbreviazione TDDDG sta per Telecommunications Digital Services Data Protection Act (originariamente Telecommunications Telemedia Data Protection Act, TTDSG) ed è in vigore in Germania dal 1 dicembre 2021. Il TDDDG disciplina il segreto delle telecomunicazioni e la protezione dei dati per i servizi di telecomunicazione e di telemedia. L’introduzione del TDDDG ha lo scopo di colmare le lacune esistenti nella protezione dei dati, come l’articolo 5, paragrafo 3, della direttiva ePrivacy , che è stata recepita nella legge tedesca dalla sezione 25 del nuovo TDDDG. Integra inoltre il codice europeo delle comunicazioni elettroniche (direttiva (UE) 2018/1972 (direttiva ECC)).

Articoli su argomenti simili:


più commenti

Jetzt zu consentmanager wechseln

Newsletter 07/2024

consentmanager modifica offerta Non sei soddisfatto del tuo attuale fornitore di servizi di gestione del consenso, ma temi lo sforzo tecnico che un cambiamento potrebbe comportare? Allora abbiamo un’offerta interessante per te. Passa subito a consentmanager e, grazie alla nostra nuova modalità di compatibilità, il passaggio tecnico sarà semplicissimo. Cosa devi fare per questo? Sostituisci […]
Einhaltung der EU-Verordnung über künstliche Intelligenz consentmanager
Destra

Regolamento UE sull’intelligenza artificiale

Il regolamento UE sull’IA entrerà in vigore nell’agosto 2024 A seguito della prima proposta della Commissione Europea nell’aprile 2021, il Parlamento Europeo ha adottato il Regolamento UE sull’intelligenza artificiale. Questo è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea nel luglio 2024 ed è ora disponibile in tutte le 24 lingue ufficiali degli Stati membri dell’UE. […]