Nuovo

Newsletter 12/2023


Addio cookie di terze parti: ecco come sta cambiando il tracciamento online

Il conto alla rovescia è iniziato: preparati a eliminare gradualmente i cookie di terze parti. La fine di un era! Google Chrome, l’ultimo dei principali browser, dirà addio ai cookie di terze parti entro la fine del 2024. I cambiamenti inizieranno nel primo trimestre del 2024. Cosa significa questo per gli esperti di marketing, gli inserzionisti e gli editori come te? Il nostro ultimo articolo approfondisce l’impatto, spiega la sequenza temporale e fornisce informazioni chiave sul futuro.
Discutiamo dei probabili scenari e di come questa transizione potrebbe modificare i modelli pubblicitari e le attività di marketing, incluso come prepararsi alla fine dei cookie di terze parti.

All’articolo del blog: https://www. consentmanager .de/wissen/abschaffen-thhird-party-cookies/


Modalità di consenso di Google v2: è così semplice

All’inizio del 2024, si avvicina la scadenza di marzo di Google per l’implementazione della modalità di consenso v2 su determinati siti Web e app. Secondo l’annuncio ufficiale di Google, tutte le piattaforme destinate agli utenti all’interno del SEE e del Regno Unito devono integrare la modalità di consenso di Google v2.

Il nostro articolo sulla modalità di consenso di Google v2 ti mostra come implementarla con consentmanager , una piattaforma di gestione del consenso certificata da Google. In questa guida spiegheremo come integrare la modalità di consenso di Google v2, dove potrai trovarla nella tua dashboard, ed esamineremo i metodi di implementazione Basic e avanzati di Google. Se hai poco tempo o desideri iniziare con il processo di implementazione, utilizza questo articolo come prima tappa. Clicca qui per iniziare: https://www. consentmanager .de/wissen/how-to-implement-the-google-consent-mode-v2/


I rapporti del CMP ora sono ancora più chiari

Lo hai già notato? Con l’attuale aggiornamento, la dashboard della nostra CMP è cambiata (per i clienti che utilizzano la nuova interfaccia – hai ancora quella vecchia? Allora passa alla nuova interfaccia in basso a sinistra sotto la navigazione!). Per poter visualizzare le statistiche rilevanti ancora più velocemente, ora puoi trovare il rapporto riepilogativo direttamente sulla tua dashboard. Anche l’usabilità del report CMP è stata ottimizzata: ora puoi trovarlo per primo nella barra di navigazione del report. Provalo adesso.


Scadenza 16 gennaio 2024: sei pronto per i nuovi requisiti di Google?

Come azienda utilizzi uno dei prodotti Google come Google AdSense, Google Ad Manager o AdMob nel SEE e nel Regno Unito? Allora dovresti segnare in rosso il 16 gennaio 2024 sul tuo calendario. Da oggi in poi, Google richiede l’utilizzo di un CMP TCF IAB certificato da Google. Se hai già una CMP consentmanager in uso, puoi tirare un sospiro di sollievo perché la CMP consentmanager è già una delle CMP certificate da Google. In caso contrario, dovresti agire rapidamente. I nostri esperti saranno lieti di consigliarvi: fissate semplicemente un appuntamento presso:
https://www.consentmanager.de/bookacall/

Se desideri saperne di più sui nuovi requisiti di certificazione CMP e sui nuovi standard TCF IAB, leggi gli articoli del nostro blog:
https://www.consentmanager.de/wissen/neues/google-cmp-consentmanager/
https://www.consentmanager.de/wissen/allgemein/iab-tcf-2-2-alle-fakten-zeitleist-wie-man-es-jetzt-benutzt/


Ti sei perso il webinar? Video “Cancellazione cookie di terze parti: allora cosa facciamo?”

Martedì 5 dicembre si è svolto insieme al nostro partner refinery89.com il webinar “Cancellazione cookie di terze parti: allora cosa facciamo?”. Jan Winkler (CEO consentmanager ) ha sottolineato le sfide aziendali per gli editori dovute all’abolizione dei cookie di terze parti e come i cookie di prima parte possano essere utilizzati come alternativa. Questi sono solo alcuni punti del webinar.
Scopri subito di più e guarda il video del webinar: https://www.youtube.com/watch?v=t6OTW7sRPYM


Disponibilità limitata tra Natale e Capodanno

Desideriamo sottolineare che tra Natale e Capodanno la nostra disponibilità è limitata. Cercheremo comunque di evadere le tue richieste nel minor tempo possibile. Si prega di comprendere se ci sono ritardi.

Era il 2023: un anno emozionante sta per finire!

L’anno volge al termine e ripercorriamo ancora una volta gli eventi. Nell’ambito della protezione dei dati sono state introdotte nuove norme legali, di cui abbiamo tenuto conto sviluppando ulteriormente la nostra piattaforma di gestione del consenso. All’OMR e al DMEXCO abbiamo potuto accogliere nel nostro stand molti volti noti e nuovi. Si sono concluse nuove ed entusiasmanti partnership.

I nostri ringraziamenti vanno anche quest’anno ai nostri clienti fedeli, ai partner e ai lettori interessati.
Auguriamo a tutti voi un Buon Natale e un inizio al Nuovo Anno sano e pieno di energia! Il team consentmanager sarà pronto ad accogliervi anche nel 2024 con grande entusiasmo.

Buon Natale!
Il tuo team consentmanager

Ulteriori ottimizzazioni e aggiustamenti a dicembre

Nel mese di dicembre, tra l’altro, sono stati apportati i seguenti adeguamenti e corretti gli errori:
Una novità importante è l’adattamento alla nuova modalità di consenso avanzato di Google v2. Qui è stato aggiunto il formato AC2 per ATP come supporto.
In CMP ora hai anche la possibilità di modificare il tuo nome utente nei dettagli dell’account. In precedenza ciò non era possibile nella nuova interfaccia utente. Dopo l’aggiornamento è finalmente disponibile l’ordinamento della maggior parte delle tabelle. Altri nuovi design di banner cookie sono stati aggiunti ai modelli di temi predefiniti.

Ulteriori innovazioni e ottimizzazioni sono disponibili nel registro di rilascio completo:

Registro di rilascio

  • Aggiungi il supporto per il consenso aggiuntivo di Google v2 (formato AC2 per ATP)
  • Testo sottolineato CSS allineato
  • Impostazione dell’icona delle preferenze
  • Ricerca a discesa nell’elemento base
  • Manca il suggerimento per lo stack
  • Aggiungi controllo del rischio senza descrizione dello scopo
  • Aggiornamento del modello GTM per la modalità di consenso 2.0
  • Aggiorna il rapporto Panoramica sulla conformità
  • Copia del progetto: problema con la copia dei testi collegati
  • Consenti l’ordinamento delle tabelle
  • Aggiungi un’opzione per aggiungere automaticamente nuovi fornitori GVL all’elenco dei fornitori
  • Contentpass: passa alla logica asincrona
  • Carosello: scorri per espandere
  • Disattiva il testo della base giuridica per i fornitori
  • Rendi amichevole l’app Wizard
  • Dettagli dell’account: cambia nome utente
  • Disabilitare gli stack IAB se TCF non viene utilizzato
  • Unisci il report di panoramica con il dashboard
  • CMP Segnala miglioramenti UX
  • Migliora la UX di campi selezionati
  • Nascondi l’icona di espansione se non è presente alcun contenuto
  • L’input della lingua corretta varia in altezza
  • Consenti download/caricamento se testi di traduzione
  • Istruzioni per l’integrazione Miglioramenti UX
  • Div separati per pulsanti e collegamenti
  • Consenti l’impostazione delle icone per i pulsanti del secondo livello
  • Progettare miglioramenti alla UX modale
  • Miglioramenti dell’UX modale CMP
  • Aggiungi nuovi design predefiniti

più commenti

Webinar mit Google: Google Consent Mode v2 verstehen und nahtlos integrieren
video

Webinar con Google: comprensione e integrazione perfetta Google Consent Mode v2

A causa dell’elevata richiesta di informazioni sulla configurazione e sulla gestione dei nuovi requisiti di Google Consent Mode v2, consentmanager insieme a Google, ha ospitato un altro webinar su questo argomento il 12 giugno 2024. Il webinar si è svolto in tedesco. Te lo sei perso? Nessun problema! Il PDF del webinar può essere trovato […]
Nuovo

Newsletter 05/2024

Nuova integrazione per Slack, MS Teams e altro ancora Con l’attuale aggiornamento è ora disponibile nel sistema una nuova funzione di integrazione per Slack, MS Teams, Zapier e n8n. La funzione ti avvisa comodamente in Slack, Teams o qualsiasi altro strumento su modifiche e novità importanti (ad esempio nuovi cookie trovati) nel tuo account CMP. […]